Get Adobe Flash player

Ricerca

Facebook

Musica

My Immortal (Instrumental) by Evanescence on Grooveshark

Musica

Heart Chakra by Merlin's Magic on Grooveshark

Musica

Feelings by Reiki on Grooveshark

Musica

Relax by Mind, Body and Soul Series on Grooveshark

Musica

Sacral Chakra by Merlin's Magic on Grooveshark

Geo Visite

Kanji Reiki

Kanji Reiki

 Ideogrammi Reiki

 

La scrittura mostra la parola “ReiKi”, espressa in lingua giapponese nei due kanji di cui si compone. I kanji di questa parola composta sono rappresentati nella loro ‘veste grafica’ più antica, ossia nella forma dei pittogrammi per ‘Rei’ e per ‘Ki’.  Questo il loro significato:

REI Nel vuoto biancore, nello spazio eterno e infinito la prima pennellata, il primo segno ci riporta alla nascita del Cielo, al principio creatore. L’energia si fa materia, si addensa.

Elemento 2 del Pittogramma (logogramma o  ideogramma) REIKI

Compaiono poi due tratti, uno statico, l’altro dinamico. Nel Cielo ora ci sono le nuvole, rappresentazione del movimento, del mutamento, dell’alternarsi degli eventi e delle esistenze.

Elemento 3 del Pittogramma (logogramma o  ideogramma) REIKI

Ed ecco che si manifesta la volontà, un deciso tratto centrale dall’alto in basso e il lento addensarsi di nubi origina la pioggia, un tuono, forse un lampo e l’energia del Cielo discende sulla terra in forma di piccole gocce di acqua…

Elemento 4 del Pittogramma (logogramma o  ideogramma) REIKI

E giù sulla terra, tre bocche si aprono per parlare con Dio, per ricevere i doni del Cielo, per ringraziarlo nella preghiera…

Elemento 5 del Pittogramma (logogramma o  ideogramma) REIKI

E finalmente gli uomini, grati per i doni ricevuti dal Cielo, si riuniscono nel tempio e offrono sacrifici.  E’ l’incontro con lo spazio sacro interiore.

 

 

Elemento 6 del Pittogramma (logogramma o  ideogramma) REIKI

Anche nel logogramma KI si ripropone la sequenza del cielo, delle nuvole e dell’acqua che questa volta scende ed evapora, tornando al cielo.

Siamo infine giunti nel centro del nostro essere, simboleggiato da un chicco di riso. Qui comincia la vita, nel seme, nella cellula, nell’atomo. Fino a qui deve scendere l’energia dello Spirito per rivelare e nutrire la nostra più intima essenza.